Fondo Sanedil contro emergenza COVID

Fondo Sanedil

Test sierologico quantitativo IGG- IGM

È previsto un solo test per iscritto.

Fermo restando che non è richiesta la prescrizione medica, salvo diverse disposizioni impartite a livello regionale, l’iscritto per richiedere un “Test sierologico quantitativo IGG- IGM” presso una struttura convenzionata deve:

  • consultare l’elenco delle strutture convenzionate abilitate per il test sierologico
  • (consultabile all’indirizzo www.fondosanedil.it/campagna-straordinaria-emergenzacovid-19);
  • individuare la struttura e contattare telefonicamente il centro scelto;
  • prenotare in autonomia l’appuntamento;
  • rivolgersi alla Cassa Edile/EdilCassa di riferimento, presentando:
  • IL MODULO DI RICHIESTA sul quale si dovrà indicare la struttura convenzionata, la data e l’orario dell’appuntamento;
  • COPIA DELL’ATTESTAZIONE DI SERVIZIO.

L’iscritto per richiedere un “Test sierologico quantitativo IGG- IGM” presso una struttura non convenzionata (NB: solo nel caso in cui il lavoratore iscritto fosse domiciliato in una provincia priva di strutture sanitarie convenzionate) deve:

  • effettuare il Test;
  • rivolgersi alla Cassa Edile/EdilCassa di riferimento, presentando:
  • MODULO DI RICHIESTA RIMBORSO;
  • FATTURA DEL TEST SIEROLOGICO QUANTITATIVO;
  • COPIA DELL’ATTESTAZIONE DI SERVIZIO.

Tampone naso faringeo per la ricerca RNA a seguito di test sierologico positivo

Ferma restando la necessità della prescrizione del medico di base o dello specialista, che dovrà essere consegnata alla struttura il giorno dell’appuntamento, salvo

diverse disposizioni impartite a livello regionale, l’scritto per richiedere un “Tampone naso faringeo per la ricerca RNA” presso una struttura convenzionata deve:

  • consultare l’elenco delle strutture convenzionate abilitate per il test sierologico;
  • individuare la struttura e contattare telefonicamente il centro scelto;
  • prenotare in autonomia l’appuntamento;
  • rivolgersi alla Cassa Edile/Edilcassa di riferimento, presentando:
  • MODULO PER AUTORIZZAZIONE tampone post sierologico;
  • REFERTO DELLA POSITIVITÀ AL TEST SIEROLOGICO;
  • COPIA DELL’ATTESTAZIONE DI SERVIZIO.

 

L’iscritto per richiedere un “Tampone naso faringeo per la ricerca RNA” presso una struttura non convenzionata (NB: solo nel caso in cui il lavoratore iscritto fosse  domiciliato in una provincia priva di strutture sanitarie convenzionate) deve:

  • effettuare il Test;
  • rivolgersi alla Cassa Edile/EdilCassa di riferimento, presentando:
  • MODULO DI RICHIESTA RIMBORSO;
  • FATTURA DEL TAMPONE;
  • COPIA PRESCRIZIONE del medico di base o dello specialista;
  • REFERTO DELLA POSITIVITÀ al test sierologico o il referto della positività

al precedente tampone;

  • COPIA DELL’ATTESTAZIONE DI SERVIZIO

In caso di positività al 1° tampone, l’iscritto potrà richiedere, seguendo nuovamente le procedure sopra descritte, un ulteriore/i tampone/i secondo le tempistiche stabilite dal medico curante per verificare la guarigione.

In questo ultimo caso, l’iscritto dovrà presentare alla Cassa Edile/EdilCassa, oltre alla documentazione prevista, anche il referto della positività al precedente tampone, in sostituzione del referto al test sierologico.

Clicca per scaricare il modulo per il Test Sierologico Quantitativo

Clicca per scaricare il modulo per il Tampone Post Test Sierologico

Clicca per scaricare il modulo Rimborso Test e Tampone (solo per province scoperte dal servizio)

Clicca per scoprire le strutture Convenzionate

Event Details

Event Venue

Event Location

Come possiamo aiutarti?

Richiesta informazioni