Sospensione – ripresa attività

Sospensione e ripresa attività di impresa

Le imprese con denunce attive sul nostro territorio, sono tenute a comunicare eventuali sospensioni dell’attività in modo tempestivo. Stesso discorso vale per quanto riguarda eventuali riaperture di posizione, in cui occorre segnalare tramite apposito modulo la RIATTIVAZIONE della loro posizione presso Cassa Edile Piacenza.

Tempi per la comunicazione

La comunicazione va effettuata con tempestività e, comunque, prima del giorno di scadenza per l’invio della prima denuncia nominativa dei lavoratori occupati (MUT) successiva al verificarsi dell’evento di sospensione o cessazione della attività. Per comunicare la sospensione o la ripresa Clicca Qui

Cosa succede in caso di mancato invio

Se l’impresa non comunica la sospensione o la cessazione presso la nostra Cassa Edile, la stessa provvederà alla segnalazione alla B.N.I. (Banca dati Nazionale delle imprese Irregolari) ed è conseguentemente motivo di irregolarità in caso di successiva richiesta del DURC.

La segnalazione avviene in modo automatico, in quanto la messa in linea delle denunce avviene nel mese precedente e, qualora l’impresa non operi più sul territorio provinciale, la mancata trasmissione della denuncia equivale ad irregolarità.

Compila e invia la comunicazione di sospensione o ripresa

    • 1

      Dati impresa

    • 2

      Invio

    1/2

    Dati impresa

    DATI LEGALE RAPPRESENTANTE



    DATI IMPRESA

    0%

    PASSAGGIO DUE - DATI PER SOSPENSIONE O RIPRESA ATTIVITA'

    Scegli il motivo della comunicazione
    Inserire Cartà identità del titolare dell'impresa: file consentiti pdf e jpg - dimensione massima 5 Mb

    100%

    Ultime novità da Cassa Edile Piacenza

    Come possiamo aiutarti?

    Richiesta informazioni