Premio incentivazione

Premio incentivazione e formazione giovani

Tipologia e importo della prestazioneAi giovani di età compresa tra i 18 e i 22 anni, che si prefiggano di conseguire una qualifica o specializzazione superiore e che ne facciano domanda, verrà corrisposto un premio. L’erogazione avverrà con erogazioni annuali fino al terzo anno, che potranno arrivare ad una ulteriore annualità se entro lo stesso periodo il lavoratore avrà raggiunto una qualifica o specializzazione di livello superiore a quella che aveva alla data della domanda.

Contributo

€ 500,00 dopo il primo anno a partire dalla data della domanda

€ 500,00 dopo il secondo anno a partire dalla data della domanda

€ 500,00 alla data della domanda

€ 500,00 alla fine del triennio se il lavoratore avrà raggiunto una qualifica superiore a quella che aveva alla data della domanda.

Qualora il lavoratore non abbia raggiunto la qualifica nel triennio predetto, la Cassa Edile provvederà a richiedere all’impresa e al lavoratore le motivazioni scritte che non hanno consentito il conseguimento della qualifica. Tali motivazioni saranno sottoposte al Comitato di Gestione della Cassa Edile che deciderà in merito all’erogazione del premio. Sempre a parere del Comitato potrà essere concessa la proroga di un anno per il mancato raggiungimento del monte ore richiesto, sempre alla luce di giustificati motivi.

Requisiti dei lavoratori

1100 ore all’anno (comprensive di eventuali periodi di malattia)

Termine e modalità di presentazione delle domande

Domanda alla Cassa Edile entro il 22° anno di età.

Domanda da inviare a cassaedile@cepiacenza.it

Ultime novità da Cassa Edile Piacenza

Come possiamo aiutarti?

Richiesta informazioni