Cassa Edile Piacenza


Vai ai contenuti

Menu principale:


 
Orario uffici: Lunedi e Giovedi dalle 8.30 alle 13 e dalle 13.30 alle 18
Martedi, Mercoledì e Venerdì dalle 8.30 alle 13 e dalle 13.30 alle 16
               


          

   Scarica Certificazione Unica (anno 2017 redditi 2016)

 

___________________________________________________________



 

 _________________________________________________________________________                                                         Bandi e Avvisi  

                                          Cassa Edile di Mutualità e assistenza di Piacenza  e provincia

                                                                     con il Patrocinio dell'Ordine degli Architetti di Piacenza       

 _____________________________________________________________



BANDO PER CONCORSO DI IDEE PER LA CREAZIONE DEL CLAIM, DEL MARCHIO-LOGOTIPO E DELL’IMMAGINE COORDINATA PER LA COMUNICAZIONE E LA PROMOZIONE DELLA CASSA EDILE DI MUTUALITA’ E ASSISTENZA DI PIACENZA E PROVINCIA


RELAZIONE DELLA COMMISSIONE TECNICA CHE HA VALUTATO I PROGETTI


Le proposte pervenute hanno esplorato diversi approcci per rispondere alle richieste del bando e la Giuria ha scelto quelle che più sono risultate coerenti con i criteri di valutazione, premiando anche la messa in tavola dei lavori e le motivazioni illustrate a sostegno delle proposte stesse. I 3 vincitori hanno scelto il rosso e il bianco come colori base, individuando in questo una caratteristica cromatica “piacentina” che la Giuria ha ritenuto un utile segno di identità. 









Il primo classificato, Achilli Chiara,   ha sviluppato il tema del marchio tridimensionale come volumi che si intersecano in una forma che è solida e allo stesso tempo dinamica. Uno sguardo al passato e uno al futuro rivelatosi determinante, con una simbologia che evoca l’edilizia dove la “E” si staglia come elemento grafico ben percepibile in termini di forma e differenza cromatica. Il payoff “Costruiamo futuro” chiude in modo coerente il pacchetto della proposta.


Il secondo classificato, Belmonte Pasquale, ha percorso sempre il tema tridimensionale, ma privilegiando la composizione delle 3 lettere C (Cassa), E (Edile) e P (Piacenza) a formare un volume di carattere architettonico molto compatto che evoca robustezza e affidabilità, ma anche, ad un secondo livello di lettura, echi di stili progettuali sicuramente riconoscibili per gli addetti del settore. Il payoff “Costruiamo il futuro” suona come un rafforzativo del primo classificato, cioè ribadisce un valore percepito e necessariamente da comunicare. 


Il terzo classificato, Noè Annalisa, ha scelto uno sviluppo grafico bidimensionale che evoca una gru, simbolo di cantiere e costruzioni, un’icona consolidata dell’edilizia che ha anche un valore propositivo e che suggerisce una lettura verticale del marchio: dal basso verso alto evocando una crescita. In questo caso il payoff punta al legame con il contesto geografico e una vicinanza della Cassa ai suoi iscritti: “Sul territorio. Sempre”, cogliendone uno dei suoi valori fondanti. 































         

             

L

              

 

 

 
Torna ai contenuti | Torna al menu